A DISCOVERY OF WITCHES

“Tutto ebbe inizio con l’assenza e il desiderio.

Tutto ebbe inizio con il sangue la paura.
Tutto ebbe inizio con la scoperta delle streghe.

 The discovery of witches è una nuova serie inglese della Sky One uscita solamente a settembre di quest’anno. La serie è basata sulla trilogia “All souls trilogy” di Deborah Harkness.

Trama:

Diana Bishop (Teresa Palmer), professoressa di storia all’università di Yale, è andata a Oxford per una ricerca sull’alchimia. Lei è una strega, anche se ha rifiutato la sua identità perché i suoi genitori sono morti a causa della magia quando lei era ancora piccola. Per questo motivo, non ha mai imparato a fare magie e non è mai stata con altre streghe.

Un giorno, richiede in biblioteca alcuni libri per la sua ricerca, ma inaspettatamente scopre un manoscritto, l’Ashmole 782, che non solo le causa una forte reazione magica, ma causa questa reazione anche ad altre streghe, vampiri e demoni. Con l’aiuto di un vampiro, Matthew Clairmont (Matthew Goode), scopre che questo manoscritto era perso per secoli e che tutte le creature lo stavano cercando. Questo manoscritto è in grado di rivelare segreti sulle creature, su come sono stati creati e su come distruggerli per sempre. Per questo motivo, le creature iniziano ad inseguire Diana per ottenere il manoscritto. Lei si fida di Matthew per scoprire di più al riguardo, anche se questo mette in repentaglio la legge sulle diverse creature che non possono mischiarsi tra di loro.

Considerazioni personali:

Il pilot ti prende da subito soprattutto per l’accento british. Le scenografie sono un altro punto forte della serie che ti fanno innamorare della città di Oxford. I due attori principali, Teresa Palmer e Matthew Goode hanno una chimica eccezione e quindi ti fanno innamorare della relazione tra Diana e Matthew. Il cast include molti attori inglesi già conosciuti, come per esempio Matthew Goode, già visto in Downton Abbey (Henry Talbot) e in the Crown (Antony Armstrong-Jones).

Il cast include anche Louise Brealey, già vista nella famosissima serie inglese Sherlock (Molly Hooper), e Alex Kingston già vista in Doctor Who (River Song). Se siete amanti di serie tv fantasy, come per esempio Shadowhunters o The Vampire Diaries vi consiglio questa serie perché non ve ne pentirete. 

“Un tempo il mondo era pieno di meraviglie ma ora appartiene agli umani. Noi creature siamo quasi scomparse. Demoni, vampiri e streghe si nascondono alla luce sole temendo di essere scoperti. Sospettosi anche gli uni degli altri. Ma come mio padre diceva, in ogni fine c’è un nuovo inizio.”

Voto: 8/10 Asha

Asha

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti