FRIENDS: THE REUNION

THE ONE WHERE THEY BACK TOGETHER

17 anni dopo… stessi attori, stesso divano, stesso Central Perk, stessi appartamenti. Rachel, Joey, Monica, Phoebe, Chandler e Ross si sono riuniti – per l’ultima volta – e nulla sembra essere cambiato; per loro e per noi, che ormai li seguiamo da tanto tempo. 

Nessuno – gli autori in primis – si sarebbe aspettato il grande successo ottenuto. Nessuno si sarebbe aspettato che avrebbe potuto avere un così forte impatto per tutti, grandi e piccoli. Un gran numero di persone hanno seguito la tanto attesa reunion del cast di Friends, andata in onda in contemporanea con gli Stati Uniti su Sky e su NOW TV.

I’LL BE THERE FOR YOU

Friends – andata in onda dal 1994 al 2004 – ha avuto un successo mondiale. Ci ha accompagnato in ogni nostro momento, bello o brutto. Così come dice la canzone che i The Rembrants cantavano nell’intro – I’ll be there for you – così è stato.

Friends era sempre lì per noi.

Non è facile pensare ad una serie che, apparentemente, parli solo di sei amici, e che abbia influenzato così tanto la vita di tante persone, come hanno testimoniato molti fan intervistati durante la reunion. In un periodo fatto di ansie e preoccupazioni come quello che stiamo vivendo, sapere che una volta che torni a casa ci sono sei persone lì per te, rende tutto un po’ meno difficile.


Il cast di Friends e James Corder durante l’intervista

NON SOLO SEI AMICI

E’ incredibile vedere come sei persone – inizialmente sconosciuti – siano poi riusciti a creare un’amicizia, non solo nella finzione, ma anche nella realtà. Ti fa pensare: ecco, questo è quello che voglio.

Ce lo raccontano gli attori stessi – Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, Matthew Perry, Matt LeBlanc e David Schwimmer – quanto forte fosse il loro legame, poiché nessuno a parte loro poteva capire ciò che stavano passando; il successo appena esploso della serie, la scoperta di un mondo nuovo e la consapevolezza che quello che stavano vivendo lo avrebbero portato per sempre nel cuore.

Ritornare sul set di Friends è stato un po’ come tornare a casa, Jennifer Aniston e Courtney Cox, rispettivamente Rachel e Monica, sono state le prime a commuoversi appena arrivate; rivedersi tutti insieme sul set che li ha accompagnati per ben 10 anni ha riportato a galla delle emozioni, delle maliconie, non solo lacrime ma anche sorrisi.

Durante l’intervista abbiamo potuto rivedere alcuni degli episodi più famosi e iconici della serie: dal primo bacio tra Ross e Rachel, alla proposta di matrimonio tra Chandler e Monica, fino ad arrivare all’episodio finale in cui siamo riusciti a vedere anche cosa fosse successo dopo l’ultimo “STOP”. 


E non sono mancati i bloopers, che gli attori hanno rivisto divertendosi come se fosse la prima volta.

NON E’ LA FINE

Tutto quello che abbiamo visto ci ha solo ricordato perché una serie come Friends fosse amata allora e continua ad essere amata. Ci hanno regalato un’ora e 40 minuti di pura spensieratezza, come se fosse un normale episodio a cui siamo tanto abituati. 

Nonostante la serie sia finita anni fa e nessuno di loro abbia pensato di fare un ultimo episodio – perché Friends ha regalato ad ognuno di loro il finale perfetto – per noi non finirà mai.

Ultima scena girata dal cast di Friends


Friends will be there for us, per sempre.

Anna Maria

Anna Maria

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top
en_GBEnglish (UK)
it_ITItaliano en_GBEnglish (UK)
%d bloggers like this:
Skip to toolbar