I MIGLIORI LIVE ACTION DISNEY

Da qualche anno la Disney si è lanciata nel filone dei live action: i cartoni animati che sin da bambini ci hanno fatto sognare, sono diventati dei veri e propri film, con attori e tutto il resto. Tuttavia, questa produzione quasi intensiva non sempre ha avuto i risultati sperati e alcuni adattamenti si sono rivelati dei flop.

La vera domanda è: che cosa rende ottimo un adattamento live action? Le risposte, in questo caso, possono essere estremamente diverse tra loro, ma la verità è che nessuno di noi, quando va al cinema a vedere l’adattamento del suo cartone animato preferito, vuole trovarsi davanti la stessa identica storia del cartone, senza neanche un minimo cambiamento. Pertanto, un buon live action deve sì rispettare la storia originale, ma anche portare in essa un tocco di novità (e di modernità).

Quindi, quali sono gli adattamenti live action meglio riusciti della Disney?

– Aladdin (2019)

aladdin 2019 | Tumblr | Principesse disney, Disney, Principesse

Uscito l’anno scorso e diretto da Guy Ritche, “Aladdin” è il live action meglio riuscito della Disney: fedele alla trama originale, ma al tempo stesso innovativo, la storia del giovano ladro che s’innamora della principessa Jasmine ci travolge, trasportandoci nella magica atmosfera d’oriente. La storia è quella classica, che tutti noi conosciamo, ma con alcuni cambiamenti, soprattutto riguardanti Jasmine: la ragazza, che nel cartone non voleva sposarsi con qualcuno che non amava, nel live action non vuole andare all’altare perché non vuole che un principe straniero diventi sultano del suo popolo. Infatti Agrabah non permette ad una ragazza di regnare come sultano e la principessa si batterà contro questa regola assurda per tutto il film.

Con le sue atmosfere piene di magia e una grandissima cura dei dettagli, “Aladdin” risulta l’adattamento Disney meglio riuscito.

– Alice in Wonderland (2010)

Alice In Wonderland Rabbit GIF - Find & Share on GIPHY

Il primo dei live action è uscito ormai dieci anni fa ed è diretto da Tim Burton: “Alice in Wonderland”, che si propone come un seguito della storia di “Alice nel Paese delle Meraviglie”.

Le atmosfere del Paese delle Meraviglie del cartone si prestano perfettamente allo stile cupo e inquietante di Tim Burton, che crea un mondo oscuro e inquietante, quasi spaventoso, un posto dove Alice potrà sfuggire alla tristezza della realtà che deve affrontare e ritrovare se stessa. Infatti, mentre è impegnata ad affrontare tutti i problemi che stanno accadendo nel Paese delle Meraviglie, la ragazza troverà il coraggio di cambiare la sua vita nel mondo in cui vive, ribellandosi alle decisioni prese per lei da altri e seguendo la propria strada. Uno dei migliori adattamenti live action della Disney.

– Maleficent (2014)

Maleficent disney angelina jolie GIF on GIFER - by Thorditus

Diretto da Robert Stromberg, l’adattamento cinematografico de “La bella addormentata nel bosco” si distingue dagli altri per un motivo: questa volta la protagonista non è la principessa Aurora, bensì la cattiva della storia originale, Malefica. La strega, dopo aver maledetto la bambina quando era ancora in fasce, la sorveglierà per tutta la sua infanzia, stando ben attenta che non le accada niente affinché la sua maledizione possa avverarsi.

Tuttavia, Malefica finirà per affezionarsi alla bambina, che diventerà quasi come una figlia per lei ed il finale del film è completamente diverso da quello del cartone animato. Una storia davvero interessante e sorprendente, da guardare assolutamente.

– Cenerentola (2015)

Best Cenerentola GIFs | Gfycat

Diretto da Kenneth Branagh, la versione live action della storia di Cenerentola ci svela dei misteri che il cartone non raccontava, come la storia della mamma della ragazza ed il fatto che il suo vero nome sia Ella. Inoltre la nostra protagonista conosce un pochino meglio il suo principe azzurro poiché i due s’incontrano nel bosco e hanno una vera e propria conversazione; a contornare il tutto c’è un’atmosfera magica, ma anche cupa e la sofferenza di Cenerentola ci appare evidente, così come la sua voglia di non perdere mai il sorriso. Perfetto per chi vuole sognare per un po’.

Anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti