HIGH SCHOOL MOVIES: i migliori 10

“All of you people, there is a big world out there… bigger than prom, bigger than high school and it won’t matter if you were the prom queen, the quarterback of the football team, or the biggest nerd in school. Find out who you are and try not to be afraid of it.” – Never Been Kissed

Dopo tre mesi di vacanze ognuno è tornato alle proprie attività: chi a lavoro, chi all’università e chi a scuola. Proprio su quest’ultima ci concentreremo oggi, rivivendo insieme i giorni della nostra scuola superiore attraverso 10 film che rappresentano diverse esperienze scolastiche.

TUTTE LE VOLTE CHE HO SCRITTO TI AMO

Risultati immagini per to all the boys I've loved before

“The more people you let into your life, the more can just walk right it out”

Lara Jean è una ragazza molto emotiva che non riesce a trattenersi dall’esprimere i propri sentimenti, ma è troppo timida per farlo ad alta voce, così scrive delle lettere ogni volta che prova qualcosa di così forte da non riuscire a spiegare a parole. Un giorno, però, queste lettere vengono spedite e sarà il momento per la nostra giovane protagonista di fare i conti con i propri sentimenti. Una rom-com dai colori pastello ambientata nel contesto scolastico. Un film dolce che è perfetto per la stagione autunnale ormai sulla porta di casa e una storia carina che ti fa rimpiangere un po’ gli anni passati al liceo.

HIGH SCHOOL MUSICAL

Risultati immagini per high school musical gif

“You’re the playmaker, not a singer – right?”
“Did you ever think that maybe I could be both?”

Il film che ha segnato la nostra adolescenza. Il musical che ci ha fatto sognare e che ci ha dato il coraggio di seguire i nostri sogni. Troy Bolton è il playmaker della squadra di basketball della sua scuola. Tuttavia custodisce anche un’altra passione: quella per il canto. Tra canzoni memorabili e un coreografie che ancora molti di noi sanno a memoria, High School Musical è il film più high school di tutti, che ci fa ritrovare tra i banchi di scuola, ma che, tra una sfida e l’altra, ci fa cantare, ballare e soprattutto sognare.

LADY BIRD

Risultati immagini per lady bird gif

“Some people aren’t built happy, you know.”

Il film segue la storia di una giovane ragazza all’ultimo anno di liceo in una scuola di Sacramento. Insieme a lei lo spettatore percorre una strada di crescita e di accettazione, nella quale la protagonista dovrà affrontare i primi problemi amorosi, oltre che relazionali e combattere con un rapporto conflittuale che è determinata a mantenere con i genitori. Una storia che è allo stesso tempo intimista, ma accessibile a tutti, nel quale tutti si possono riconoscere. La vita di una ragazza che vuole ottenere a tutti i costi la sua indipendenza e la sua libertà, ma che allo stesso tempo non sa di non essere pronta al mondo reale.

SHE’S ALL OF THAT

Immagine correlata

“Sometimes when you open up to people, you let the bad in with the good.”

La high school rom-com che ha iniziato una tradizione. Una storia risentita e stra trattata, ma che ha effettivamente avuto inizio con questo film. Una ragazza emarginata viene improvvisamente notata dal ragazzo più popolare della scuola. Lei, nonostante la poca fiducia, si innamora, non sapendo che la loro relazione è solo il frutto di una scommessa. Quello che la ragazza deve ancora scoprire è, però, che forse il suo affetto è del tutto ricambiato. La storia, anche se, appunto, abbastanza banale e superficiale è un vero proprio cult degli high school movies ed è un must watch in questa stagione!

HAIRSPRAY

Immagine correlata

“I’ll eat some breakfast and then I’ll change the world”

Nel 1964 la società era, ancora più di oggi, basata sui ruoli e sugli standard. In questo contesto c’è una giovane ragazza, che vede il mondo sotto una luce positiva. Il suo più grande sogno è quello di partecipare ad uno show televisivo di ballo. Ovviamente, però, sarà ostacolata dagli standard della società. Niente, tuttavia, le impedirà di ballare. Niente può fermare il beat. Hairspray, così come la sua versione sul palco, vuole essere un inno alla positività, all’inclusione, alla diversità e in questo riesce benissimo. Quindi se volete fare un salto negli anni sessanta e ballare il twist, sapete che film andare a vedere! (No, non Grease, niente paragoni in questa casa).

BREAKFAST CLUB

“We’re all bizarre, some of us are just better at hiding it.”

Cosa possono avere in comune un teppista, una reginetta del ballo, uno sportivo, un secchione e una ragazza eccentrica e solitaria? Apparentemente nulla, direte voi. Eppure nel 1985 John Hughes, ci regala uno dei film più iconici e pop della cultura anni 80, in cui un gruppo di adolescenti, in punizione, viene costretto a passare il sabato pomeriggio a scuola. Questo porterà i ragazzi al confronto e ha scoprire che non sono poi così diversi gli uni dagli altri. Un film manifesto di una generazione, ancora oggi un grande cult e must assoluto nelle pellicole high school.

NOI SIAMO INFINITO

“This one moment when you know you’re not a sad story. You are alive, and you stand up and see the lights on the buildings and everything that makes you wonder. And you’re listening to that song and that drive with the people you love most in this world. And in this moment I swear, we are infinite.”

Chi durante il periodo dell’adolescenza non si è mai sentito sbagliato, fuori luogo o in continua lotta con il mondo. Il film di Stephen Chbosky adatta il romanzo dello stesso regista raccontando le amicizie, i primi amori e la crescita verso l’età adulta del personaggio di Charlie; attraverso il periodo dell’adolescenza analizzandolo con incredibile sensibilità e dolcezza. Un film per comprendere noi stessi e riflettere su un periodo della nostra vita, speciale, in cui anche un brano sentito per puro caso alla radio può farci sentire veramente vivi.

L’ATTIMO FUGGENTE

“Carpe diem. Seize the day, boys. Make your lives extraordinary. “

L’attimo fuggente non è solo un classico del cinema, ma è anche un insegnamento a credere nella vita e nella libertà di essere noi stessi. Il professor Keating interpretato dall’immenso Robin Williams, accompagna i ragazzi del collegio Welton alla riscoperta dei loro sogni, del loro modo di esprimersi, aiutandoli a vivere la loro vita in pieno. Trovando ognuno la propria identità, i giovani ragazzi, vivranno momenti di crescita, attraverso anche momenti di dolore. Grazie alla loro amicizia e alle parole del loro professore non perderanno mai la speranza. Un inno alla gioia di vivere ed essere vivi.

THE DUFF

“Look, I like myself. I wouldn’t want to be anybody else”

Uno dei film più recenti della nostra lista, ma che rientra a pieno titolo nella categoria dei migliori high school movies, è “the duff” (l’a.s.s.o. nella manica) . Una rom-com che gioca con gli stereotipi del proprio genere e si diverte a stravolgere un po’ i piani nel classico rapporto ragazza-ragazzo creando un’evoluzione dei due protagonisti sincera e credibile. Una pellicola divertente che riflette sull’importanza di accettare noi stessi per come siamo, grazie anche all’aiuto dei nostri amici.

SING STREET

“Maybe you’re living in my world. I’m not living in yours. You’re just material for my songs.”

Per concludere questa nostra lista di consigli, ecco una piccola perla cinematografica che non può mancarvi. Sing Street di John Carney, regista irlandese, ci porta nella Dublino degli anni 80 attraverso la storia di Conor detto “Cosmo”, sedicenne alle prese con l’amore per la modella Raphina che lo spinge a formare un pop band per averla come attrice nel suo videoclip. La pellicola al cui centro c’è un ottima colonna sonora, è un invito a rivivere gli anni in cui tutto sembrava possibile con toccante ironia e un retrogusto dolce amaro come gli anni dell’adolescenza. Una visione che sorprende con gioia e tocca anche i cuori più incerti.

Questi erano i nostri high school movies del cuore, quelli che più ci hanno fatto sognare ed emozionare. L’adolescenza è un periodo molto complicato e difficile da poter riassume in semplici parole speriamo di essere riuscite a farvi rivivere alcune di quelle sensazioni tramite i nostri consigli.

Buona visione

Benny e Irene

Benny

"I believe in the power of words"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti