PATRICK MELROSE

Quando il dolore si trasforma in dipendenza.

Patrick Melrose è una miniserie del 2018 con protagonista Benedict Cumberbatch basata sul ciclo di romanzi omonimi di Edward St Aubyn.

Trama:

La serie racconta l’evoluzione e la crescita del personaggio di Patrick, attraverso varie fasi della sua vita, partendo dall’essere un alcolista tossicodipendente a voler cambiare per l’amore dei propri figli.

Quello che ci presenta la serie fin dall’inizio è in particolare il ritratto di un uomo distrutto, segnato dal proprio passato, fatto di abusi da parte del padre, ormai morto, che hanno lasciato in Patrick ferite che non guariscono.

Sono proprio quelle  che lo hanno spinto a cercare un senso di evasione e di autodistruzione nell’alcool e nella droga.

Un uomo  che dimostra che dietro al sarcasmo si può nascondere un grande dolore, fatto di ferite mai chiuse e di rimpianti su scelte del passato, che arriva a toccare il fondo per poi risalire.

Proprio quando Patrick toccherà il fondo capirà che qualcosa deve cambiare, il suo modo di vivere o meglio di non vivere. Quando vedrà una finestra non dovrà più pensare “è abbastanza alto?”  ma riuscire a cogliere la possibilità di allontanarsi e scegliere di vivere.

Scelta a cui Patrick verrà messo di fronte  più volte nell’arco degli episodi, riuscendo pian piano ad aprirsi e a decidere di chiudere definitivamente col proprio passato solo verso la fine, soprattutto grazie all’inquadratura di una porta chiusa che rappresenta quello che Patrick era e da speranza per il futuro per l’uomo che vuole diventare.

Il personaggio di Patrick Melrose è uno dei più complessi e affascinanti mai portati sullo schermo.

Uno dei ringraziamenti e degli elogi  che mi sento di fare per avere portato questo gioiellino sullo schermo è ovviamente al suo interprete e attore protagonista : BENEDICT CUMBERBATCH!

Benedict Cumberbatch è Patrick Melrose.

Benedict Cumberbatch ci ha regalato ancora una volta una delle sue migliori interpretazioni: brillante, sarcastico, versatile e senza freni portando ancor di più la sua recitazione ad un livello sublime.

All’interno di Patrick Melrose ritroviamo un Benedict Cumberbatch al 100% delle sue capacità.

In grado di catturarti e non farti distogliere lo sguardo per tutta la durata dell’episodio riuscendo a essere perfettamente ironico e toccante.

Conclusioni:

Concludendo Patrick Melrose si è rivelato una perla durante la programmazione di questo 2018 e per questo vi consiglio caldamente di recuperarlo il più in fretta possibile.

VOTO: 10/10

 Irene

Irene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti