GAME OF THRONES 8X05: THE BELLS

Eccoci ritrovati all’ormai consueto appuntamento con il commento all’episodio di Game of Thrones settimanale. Questa puntata dal titolo “The Bells” purtroppo dire che è stata una delusione è a dir poco riduttivo, sarebbe più corretto dire si è rivelata un enorme concentrato di stronzate in poco più di un ora e un quarto.

Qua siamo di fronte alla caduta di stile di una serie che un tempo era considerata l’esempio da seguire per quanto riguarda la narrazione e l’evoluzione dei personaggi, ora purtroppo a otto anni di distanza tutto ciò è stato spazzato via e distrutto nel giro di una puntata. È con rammarico che ammetto la ormai quasi certezza che non ci sia possibilità di recupero e che il finale sarà una grande ed enorme delusione come si è rivelato questo episodio. Che dal punto di vista tecnico è impeccabile ma dal lato della sceneggiatura risulta imbarazzante e assolutamente inaccettabile per tutto quello a cui ci aveva abituato Game of Thrones.

Il tutto si può riassumere in una frase: Potrebbe essere anche la confezione più bella al mondo ma se all’interno c’è merda resta merda non si trasforma magicamente in un prodotto di qualità.

Partiamo per gradi ed andiamo ad analizzare il vero motivo di tutta questa rabbia e delusione che ha travolto tutti i fan di Game of Thorne l’altra sera.

DAENERYS “LA FOLLE”

Risultati immagini per 8x05 game of thrones gif

Come ormai iniziavamo a sospettare da qualche puntata, Daenerys è completamente partita di cervello e in quest’episodio lo dimostra sterminando e incendiando tutta la Fortezza Rossa e i suoi abitanti, tutto questo avviene subito dopo lo sterminio della flotta dorata, che ora io mi chiedo: ma com’è possibile che questi nell’episodio precedente gli hanno ucciso un drago e distrutto le navi e tre secondi dopo Daenerys urla Dracarys e puff… soccombono così, senza neanche provare a combattere e morendo in meno di tre secondi di screen time.

Tutta questa ira e questa presa di follia mi sarebbe anche andata bene in Daenerys ma se avessero costruito il tutto con un minimo di coerenza di tempo e di attinenza ai fatti, invece niente, questa in meno di tre episodi diventa la Regina Folle. E non va bene cazzo. Cari Benioff e Weiss è inutile che veniate a dire nei Backstage che tutto questo era stato progettato fin dall’inizio, perché anzi quello che è chiaro fin dal principio di Game of Thrones è che Daenerys non vuole diventare come suo padre e tutto il suo percorso narrativo è basato su questo concetto, Martin stesso ha costruito il personaggio di Daenerys per portarla a compiere e spezzare il destino dei Targaryen.

Il loro voler trasformare il personaggio di Daenerys, nel “cattivo” finale così velocemente, è risultato solo forzato e irrealistico, un evoluzione del genere sarebbe andata bene solo se costruita con i tempi giusti e con coerenza di fatti, invece tutto ciò non c’è stato, abbiamo assistito a questo cambiamento in meno di una stagione.

Daenerys è sempre stata un personaggio dall’animo impetuoso, sia per via del suo passato e per causa dell’essersi sempre dovuta confrontare con persone che non la reputavano mai all’altezza perché donna. Ma è sempre riuscita a gestire questo suo carattere affidandosi a saggi consiglieri quali : il compianto Jorah, Varys (che abbiamo visto la fine che fa) , Tyrion e Barristan Selmy. Loro l’hanno sempre spronata a diventare una regina giusta, consigliandola nei momenti di dubbio e riportandola sulla retta via in quelli di caos. Tutto quello che abbiamo visto in questa puntata vanifica anni e anni di consigli e crescita dei personaggi che l’hanno accompagnata e soprattutto del suo percorso, di cui ormai non rimane altro che un triste destino.

Anche il suo rapporto con Jon scritto male fin dall’inizio, a quasi del ridicolo, le loro scene prima smielate da teen- story poi ridotte a un continuo <<Lei è la mia unica regina>> da parte di lui e un lamento continuo in <<Ma il popolo vuole più bene a te che a me>> da parte di lei.

MISERICORDIA A JAMIE E CERSEI LANNISTER

Passiamo ora al vero tasto dolente dell’episodio: la fine di Jamie e Cersei.

Qui ragazzi miei siamo di fronte a uno degli scempi a livello di costruzione di un personaggio che io abbia mai visto. Il trattamento che i cari Benioff e Weiss hanno riservato a questi due personaggi che ci hanno accompagnato nel corso degli anni ha del vergognoso. È successo quello che più mi fa girare i coglioni all’interno di un prodotto televisivo e cioè l’’involuzione e la completa idiozia della coerenza narrativa.

Cersei la donna che ha incendiato un intero congresso con l’altofuoco, qui in questo episodio non fa nulla, grande stratega nelle stagioni passate, ora il suo piano era solo quello di due balestre per abbattere i draghi. DAVVERO! STIAMO PARLANDO SERIAMENTE!!

Risultati immagini per 8x05 game of thrones gif

Il personaggio di Cersei che anche quando tutti l’hanno additata alla vergogna è rimasta in piedi e l’ha fatta pagare cara a chiunque gli avesse mai fatto un torto. Quella Cersei accetta di buon grado di morire tra le braccia di Jamie! Ma in quale universo narrativo, questa cosa avrebbe mai avuto senso? Una morte così insulsa e sentimentale per un personaggio che meritava invece una morte epica e che portasse a compimento il suo arco narrativo. Tutto scomparso per colpa di quei due idioti.

Arriviamo alla seconda cazzata colossale in cui tocchiamo vette di incoerenza pura.

Durante l’unico momento toccante dell’episodio ovvero l’ultimo incontro tra Jamie e Tyrion, in cui vediamo l’amore fraterno che lega i due Lannister. Se non fosse che in quella stessa scena assistiamo ad un attacco da parte degli sceneggiatori, che ammetto faccio fatica a chiamarli così, arrivati a questo punto, di totale nonsence. Jamie dichiara che non gli è mai importato del popolo ma che quello che per lui conta davvero è salvare e mettere al sicuro sua sorella.

A JAMIE NON è MAI IMPORTATO DEL POPOLO!!!!

Risultati immagini per 8x05 game of thrones gif jaime

Lannister è diventato il fottuto sterminatore di Re proprio per salvarlo il popolo. Ha ucciso Aerys Targaryen per evitare che sterminasse tutto approdo del Re, dunque anche tutti i cittadini. E voi mi volete venire a dire che a lui non è mai importato dei cittadini! Oltretutto per salvare una sorella che ha abbandonato e tradito fino alla puntata precedente. Hanno riportato Jamie al punto di partenza.

Hanno annullato tutto il suo sviluppo compiuto nel corso delle OTTO FOTTUTE STAGIONI! Ed è inutile che ci raccontano storie o motivazioni inutili, perché le prove di questo stanno nella sceneggiatura delle stagioni precedenti.  Facendo compiere queste azioni a Jamie l’hanno totalmente annullato come personaggio è come se lo ritrovassimo al punto di partenza. Questo è un errore imperdonabile, fatto da due persone che non sanno scrivere una sceneggiatura. Tutto questo mi disgusta, io posso passare sopra a una regia scadente e una fotografia mediocre ma non posso ignorare la totale mancanza di rispetto verso i propri personaggi. Questa è una cosa che trovo ingiustificabile. Un personaggio non può rimanere uguale dall’inizio alla fine, ignorando completamente tutto quello che gli accade nel mentre, non è credibile. Hanno trasformato Jamie Lannister in un fantoccio, e distrutto la sua  evoluzione in una puntata.

Tutto questo mi lascia sconcertata sinceramente, davvero non mi capacito di come abbiano potuto scrivere una cosa del genere, completamente senza senso. Allora cosa mi è servito vedere Jamie con Brienne? E vederlo prendere coscienza del fatto che era felice  senza sua sorella?Perché costruirmi l’evoluzione del loro rapporto in queste ultime stagioni per poi farlo finire così. E Cersei che fino a un secondo prima aveva mandato Bronn ad ucciderlo e voleva vendicarsi contro di lui per averla tradita. E voi me li fate morire abbracciati e tutti innamorati sotto le macerie!!!!

Mi spiegate come tutto questo dovrebbe risultare anche solo lontanamente credibile! È una scrittura e una fine per questi due personaggi inaccettabile che merita tutta la disapprovazione che sta ricevendo in questi giorni.

Questo si chiama prendere per il culo l’intelligenza degli spettatori e sputare su tutto il lavoro fatto in otto anni.

IL PRELUDIO DI UN FINALE DISASTROSO

Non voglio dilungarmi oltre, però devo accennare anche alla fine pietosa di Euron che ha del ridicolo, trasformando il suo personaggio in un completo idiota.

Risultati immagini per 8x05 game of thrones gif

Io non so più cosa dire. Non mi aspetto sinceramente un finale soddisfacente, ma come potrei? Non ci sono più le basi per renderlo tale. Hanno sputtanato tutte le storyline, non potranno più chiuderle com’è giusto che sia, con coerenza narrativa e rispetto per i personaggi, in modo tale che ognuno di loro possa compiere e concludere il proprio arco narrativo. Tutto ciò non è più possibile. Ogni teorie e profezia si è rivelata inutile e gettata via, tutte le profezie accennate nelle stagioni passate, sono state buttate al vento e dimenticate.

Tutta la logica di narrazione di Game of Thrones è stata spazzata via in un ora e venti di episodio. Questo è molto triste. Mi dispiace che una delle serie più promettenti e che ha saputo tenere incollati per vari anni gran parte del mondo abbia fatto questa fine ignobile. È un prodotto che meritava molto di più di questo trattamento, i suoi personaggi meritavano di più.

Con questo concludo e vi lascio con l’appuntamento per il “Gran” finale di serie. E quello sarà il giorno in cui scoprirò se il finale di GOT sarà peggio di quello di How met your mother.

Si accettano scommesse.

Irene

Lascia un commento