AVENGERS: ENDGAME (SPOILER FREE)

Some people move on but not us


Dopo un totale di 11 anni e 22 film siamo arrivati a questo punto. La fine di un’era, la fine degli Avengers così come li conoscevamo. In fondo, però la fine è parte del viaggio, giusto? E questo viaggio è stato lungo sì, ma decisamente pieno di momenti che rimarranno nella storia del cinema d’azione, ma che sono stati anche incisivi nella nostra storia personale.

WE ARE IN THE ENDGAME NOW

Immagine correlata

Dopo gli avvenimenti di Infinity War, dopo che Thanos è riuscito nel suo piano (sterminare la metà della popolazione mondiale) gli Avengers che sono sopravvissuti sono distrutti dal dolore e dal rimorso. Dovranno riunirsi un’ultima volta per provare a sconfiggere il potentissimo titano e vendicare gli amici. Riusciranno i nostri eroi a portare avanti la loro missione, senza perdersi durante la strada?

Tutti eravamo consapevoli dell’importanza e della pressione che c’era intorno a questo film ancora prima che uscisse. Era quello che avrebbe terminato un progetto che la Marvel ha iniziato a costruire con Iron Man e che ha continuato a edificare con l’uscita di film come Black Panther, Doctor Strange e Captain Marvel. Tutti si aspettavano un’esperienza cinematografica indimenticabile, che avrebbe superato quella del film precedente, che già aveva sorpreso praticamente tutti gli spettatori e che sicuramente ci aveva regalato emozioni non indifferenti. Che dire, però. Endgame è sicuramente riuscito a fare molto di più di questo.

MARVEL CAN DO THIS ALL DAY

Risultati immagini per avengers endgame gif

Mantenendo lo stile tipico della Marvel, che alterna momenti di grandissima importanza a situazioni comiche e divertenti, Endgame è riuscito a donare una conclusione sostanziale e soddisfacente all’intero universo Marvel, anche se questo sembrava impossibile. Questo non vuol dire che sia stato un film piatto, anzi il contrario. Per tre ore consecutive riesce a intrattenere, come nessun film aveva mai fatto prima d’ora, senza annoiare neanche un secondo, senza farti anche solo pensare a distrarti, perché ti rende partecipe di una storia troppo coinvolgente per deconcentrarsi.

La Marvel, quindi, si dimostra ancora perfettamente in linea con i suoi ultimi progetti, riprendendo però la freschezza iniziale e la solennità dei film originali, senza perdersi nel banale o nel superficiale. Ogni domanda trova la sua risposta, ogni lacrima viene versata, ogni emozione viene resa al massimo e ogni ciclo trova la sua soluzione, nel bene e nel male.

WHATEVER IT TAKES

Risultati immagini per avengers endgame gif

Questo film ha superato le mie aspettative e niente, niente di quello che avevo potuto prevedere mi ha preparato alle tre ore di film. Ho pianto, ho riso, ho gridato, ho esultato, ho pianto di nuovo, ho sorriso. Endgame non è quello che vi potreste aspettare, non è riassumibile nelle teorie che abbiamo previsto prima di oggi, è un vero e proprio viaggio emotivo e sicuramente l’elemento ‘è l’ultimo film’ gioca un ruolo fondamentale.

I nostri supereroi li abbiamo visti crescere, li abbiamo visti cambiare, abbiamo sopportato con loro le loro perdite, abbiamo riso con loro, abbiamo pianto e per loro probabilmente ci faremmo avanti per combattere. Perché questo è quello che fanno: ispirano le persone a essere migliori e a continuare ad essere migliori, a non rinunciare a quella parte di noi che ancora brilla, nonostante tutta l’oscurità che ci circonda. Questi non sono stati ‘solo dei film’ sono stati una vera e propria rivoluzione, che hanno unito persone provenienti da ogni parte del mondo, che ci hanno permesso di crescere e di riconoscerci nei personaggi. Ci hanno fatto credere di nuovo negli eroi e ci hanno dato speranza quando ci serviva.

Quindi a tutti voi che state leggendo dico: noi siamo gli Avengers e nonostante tutto questo sia finito, nonostante questo capitolo della loro e nostra storia si sia concluso, ricordate: una volta un avenger, sempre un avenger.

VOTO

10/10

Benny.

Lascia un commento