6 FILM DA VEDERE DURANTE LE FESTE DI NATALE

Il Natale è quel periodo magico dell’anno in cui proviamo una voglia irrefrenabile di una buona cioccolata calda e un classico film che ci ricordi la magia delle feste. Ognuno di noi nel cuore porta alcune pellicole che si trascina dietro dall’infanzia; classici film che ogni anno non perdiamo occasione di rivedere; che ci fanno ricordare quanto la magia di alcuni di quei momenti passati in compagnia, siano speciali.

Noi di Attention Spoilers abbiamo messo insieme alcuni dei nostri consigli di visione per le feste, alcuni film che ci ricordano il vero significato del Natale.

MAMMA, HO PERSO L’AEREO

Per la miseria! Non hanno più ritegno! Fare la multa a Babbo Natale la sera della vigilia! E alla Befana che faranno, le sequestrano la scopa?”


Non è Natale se non si fa un rewatch di Mamma, ho perso l’aereo. Non penso che ci sia una persona che non sia stata cresciuta con questo famosissimo film.
Il film segue le vicende della famiglia Mccallister che nella confusione e nella fretta di raggiungere l’aeroporto in tempo per partire per Parigi, lasciano accidentalmente in casa il figlio più piccolo, Kevin. Kevin, approfitta della situazione per fare tutto quello che ha
sempre desiderato ma, è preso di mira dai ladri Harry Lime e Marv Merchants. Il ragazzino, scoperte le loro intenzioni, inizia a tenerli lontani con ingegnose trappole, che mettono a dura prova i due ladri.
Mamma, ho perso l’aereo è sicuramente un film che va visto durante il periodo natalizio, perché mostra l’importanza della famiglia e sul vero significato del Natale. Infatti se all’inizio Kevin sembra felice di stare solo, realizzerà presto quanto in realtà tenga alla sua famiglia.
Questo ci fa capire quanto la famiglia sia importante, che farà sempre parte di noi e che non ci lascerà mai, anche nelle situazioni in cui pensiamo che a loro non importa di noi.


A CHRISTMAS CAROL

“Godetevi la vita gente, sarete morti per un bel pezzo!”


Un altro film famosissimo che sicuramente va visto ogni Natale è A Christmas Carol (2009), l’adattamento dell’omonimo romanzo di Charles Dickens.
Il film segue le vicende di Ebenezer Scrooge, un finanziere avaro ed egoista che disprezza il Natale. Quando si reca alla sua dimora, riceve la visita dello spirito di Jacob Marley, suo vecchissimo socio, che gli rivela che tre spiriti, quello del Natale passato, del Natale presente e del Natale futuro, gli faranno visita e lo porteranno in viaggio per fargli capire di dover aprire il suo cuore per compensare anni di cattiva condotta prima che sia
troppo tardi.
A christmas carol è sicuramente il film che ci fa capire quanto sia importante passare il tempo con la propria famiglia e i propri amici e l’importanza di aiutare gli altri quando si è in grado di farlo. E ci fa capire che se un personaggio come Scrooge, dopo essere stato sgradevole per tutta la vita, riesce a redimersi e a cambiare il corso della sua
vita, tutti noi possiamo e siamo in tempo per sistemare le cose.


THE NIGHTMARE BEFORE CHRISTMAS

“vorrei scaldarmi il cuore e ridere e vivere adesso voglio vivere, lo voglio,si lo voglio,si lo voglio e lo farò!”

Ogni anno la domanda è la stessa: questo cartone va guardato ad Halloween o a Natale? E nonostante la risposta più corretta sia in entrambe le occasioni, da sempre io lo associo al Natale perchè la sua atmosfera, per quanto inquietante possa essere, è magica come solo pochi cartoni sanno essere. Jack Skelethon, re della città di Halloween, sente il fortissimo bisogno di cambiare vita e per caso finisce nella città del Natale, la quale gli piace così tanto che deciderà di appropriarsene, ma poiché è un mostro lo farà a modo suo.

A livello estetico il film è bellissimo e sembra un vero e proprio quadro, le canzoni sono incredibili ed i personaggi sono estremamente complessi e ricchi di sfaccettature, dove non sempre chi vuole fare del bene ci riesce.

LOVE ACTUALLY

“Ma sì, andiamo a sputtanarci per amore!”

Tra quelli che ormai possiamo considerare dei veri e propri classici di Natale c’è sicuramente “Love  actually”. Una commedia romantica che si svolge in una Londra natalizia in cui si intrecciano le storie di diversi personaggi e dove alcuni amori finiscono, mentre altri rimarranno per sempre non corrisposti.

Infatti mentre una nuova coppia si forma lentamente un’altra inizia man mano ad allontanarsi, mentre un bambino è alle prese con la sua prima cotta, una ragazza scoprirà che il migliore amico di suo marito è segretamente innamorato di lei da molto tempo. Questo film ha un po’ tutti gli elementi per essere un piccolo capolavoro: un cast a dir poco eccezionale. Da Keira Knighley a Emma Thompson, da Alan Rickman a Hugh Grant e ancora tanti altri. Una trama leggera ma intrigante e si svolge in una Londra in cui la magia del Natale è la vera protagonista.

LE 5 LEGGENDE

“E se la Luna vi dirà qualcosa, farete meglio a crederci!”

Durante il periodo natalizio non c’è film migliore delle 5 Leggende per rivere le avventure dei guardiani più agguerriti del mondo del grande schermo. Ispirati all’opera dell’autore William Joyce, il film narra le vicende di un gruppo di eroi molto particolari capitanati, da un improbabile Babbo Natale, uniti per sconfiggere Pitch (l’uomo nero) che minaccia di rubare i sogni di tutti i bambini.

Jack Frost, Dentolina, il coniglietto di Pasqua sono solo alcuni dei nomi dei guardiani che ogni giorno vegliano su di noi, piccoli umani. Questa pellicola serve ha riscoprirli e a ad amare ancora di più queste figure, composte da sogni e speranze di ognuno di noi.

Un film perfetto per vivere in pieno la magia del Natale con chiunque, dai più giovani fino ai più adulti, un piccolo racconto che ruba il cuore.

ANASTASIA

“Questo posto… è come il ricordo di un sogno… “

Ci sono pochi film che con un sola parola ti riportano in mente un’atmosfera, un ricordo. Per me Anastasia è uno di quelli. Sarà la celebre canzone “Quando viene Dicembre” oppure il richiamo dei suoni e delle ambientazioni ma tutto di Anastasia mi fa pensare al Natale. Ormai è diventata una tradizione, un grande classico, di cui non si può fare a meno in questa stagione.

Film del 1997 Anastasia, parte narrando la storia di Anya, giovane orfana, che scoprirà di essere la principessa perduta Anastasia ultima figlia rimasta in vita della famiglia dei Romanov. Durante il percorso che la porterà a questa consapevolezza Anya potrà contare sull’aiuto di Dimitri e Vlad, due improbabili amici che pian piano si affezioneranno a quest’ultima e l’aiuteranno lungo il viaggio alla scoperta della sua vera identità, proteggendola dal malvagio Rasputin, uomo venduto al diavolo, che cercherà di uccidere l’ultima discendente degli Zar di Russia.

Un film avvincente, pieno di amore, indipendenza e un grande viaggio alla riscoperta di se stessi. Uno dei film d’animazione più belli e intensi di sempre, un classico che non passa mai di moda.

Questi erano i nostri consigli a tema natalizio per celebrare la festa più luminosa dell’anno, speriamo che vi siano d’aiuto per scoprire nuove e vecchie avventure da rivivere nei prossimi anni in compagnia di amici e parenti.

Annalisa, Irene e Asha

Buon Natale da tutto il Team di Attention Spoilers!

Irene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti